Mahle affida a Ladisa mensa di due impianti piemontesi

Nuova commessa con un’azienda privata per Ladisa Spa. Dal 1 gennaio e per i prossimi cinque anni, l’azienda si occuperà del servizio mensa per i dipendenti di due sedi italiane della Mahle, multinazionale tedesca che si occupa della realizzazione di componentistica per motori.

Ladisa preparerà circa 70mila pasti annui (pranzo e cena) per i 240 dipendenti delle sedi di La Loggia (TO) e Saluzzo (Cuneo) utilizzando i centro di cottura esistenti. Tra le novità, il menu biologico, il menu regionale e il menu etnico.

condividi
Send by email Print