Storia

Ladisa srl è un'azienda di ristorazione che si colloca tra i principali players del settore: si occupa di ristorazione collettiva (scolastica, socio-sanitaria, militare, istituzionale, aziendale), ristorazione commerciale (gestione bar e punti ristoro), commercializzazione di derrate alimentari, banqueting. L'azienda progetta e realizza cucine industriali e opera anche nel settore del global service (manutenzione e pulizia).

Ladisa srl produce oggi oltre 35 milioni di pasti e dà lavoro a circa 4000 persone, è presente in Scuole, Università, Ospedali, Ministeri, Forze dell’Ordine, Forze Armate, Enti pubblici in genere. Numeri destinati a crescere e che vedono l'Azienda presente da Sud a Nord in 17 regioni servendo complessivamente oltre 700 strutture in tutta Italia.

1940


 

Il connubio tra la famiglia Ladisa e il cibo risale agli Anni 40 in un basso del centro storico di Bari con la vendita di involtini di carne al ragù (le classiche brasciole baresi) e vino.

Durante il bombardamento del Porto di Bari il 2 dicembre 1943, una bomba cade accanto all'osteria che si salva per un miracolo: sarà un segno del destino.

1973


 

La famiglia Ladisa apre una trattoria, sempre nel borgo antico, nei pressi del Castello Svevo, dove inizia l’attività di ristorazione.

1976


 

Ristorante U'Gagg una nuova avventura imprenditoriale nel mondo della ristorazione commerciale. Un ristorante tipico che getterà le basi di una nuova organizzazione pronta al salto di qualità.

1998


 

Dopo oltre 20 anni, nel 1998 prende forma un progetto che vede l’Azienda ampliare il proprio business al settore della ristorazione collettiva. Dieci anni dopo, nel 2008, viene acquisita Alga, un’azienda operante nel settore della ristorazione.

2011


 

Il passaggio successivo è la progettazione e la costruzione di un moderno impianto produttivo (oltre 10 mila metri quadrati) con annessa piattaforma logistica: nel 2012, l’avvio dell’attività del sito in grado di produrre circa 50mila pasti al giorno.

A seguito di tale trasformazione, nel 2013 avviene la fusione con la piattaforma Alimed e l’acquisizione di un’altra azienda operante nel settore della ristorazione, la “RR Puglia”. Contestualmente Ladisa apre nuove sedi produttive a Torino e a Genova.

Nel 2015, la società acquisisce la Cooperativa Nuovi Orizzonti di Mesagne (Brindisi).

Nel 2016 l'Azienda consolida la sua presenza nel Nord Italia realizzando un nuovo impianto produttivo nella zona industriale di Brugnera, in provincia di Pordenone e acquisisce un'azienda di catering a Bolzano.

Il 2017 è l'anno della riorganizzazione societaria con il riassetto della governance e l'apertura di un nuovo centro di produzione pasti e piattaforma logistica ad Agrate (Monza-Brianza). 

2018


 

L'azienda annuncia il passaggio dall'amministratore unico a un Consiglio di amministrazione di cui fanno parte 5 persone (tra cui due indipendenti).

condividi
Send by email Print

Azienda