Bari, il catering ecosostenibile di Ladisa per l’evento Megamark da 6mila persone

Ladisa srl ha organizzato il catering per il maxi evento aziendale per 6mila persone organizzato dal Gruppo Megamark alla Fiera del Levante di Bari il Primo maggio.

Un buffet all’insegna dell’ecosostenibilità tenuto conto dell’organizzazione del servizio: piatti e coppette finger food in polpa di cellulosa, bicchieri biodegradabili, posate in legno biocompostabile, bicchieri da caffè di carta, sette spillatori per bevande analcoliche bandendo così in gran parte la plastica sia delle bottigliette (sarebbero state oltre 16mila), sia dei circa 50mila articoli che sarebbero stati necessari tra piatti, posate e bicchieri.

Ricco il menu che, oltre a una serie di antipasti a base anche di prodotti tipici, ha previsto anche due primi e una varietà di dolci per un totale di circa 20 portate. Ladisa ha altresì predisposto un menu dedicato sia a circa 500 bambini – che hanno beneficiato di un padiglione tutto dedicato a loro – sia a oltre 400 persone tra celiaci e intolleranti al lattosio.

Il buffet, lungo 932 metri, è stato allestito con dovizia di particolari ma soprattutto arricchito con prodotti tipici pugliesi: lo staff di 30 cuochi e 110 camerieri ha garantito la piena fruibilità a tutti gli invitati che, Ladisa ha impegnato inoltre 2 autoarticolati (di cui uno per il food) e tre autocarri. Due colossi del Sud, uno dell’alimentare l’altro della ristorazione, che rappresentano una bandiera per la Puglia e per il Mezzogiorno.

Megamark e Ladisa sono due aziende che danno lavoro a migliaia di persone registrando ogni anno un trend di crescita positivo.

Scopri subito il video>

condividi
Send by email Print