COMUNICATI DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE

Matera, Ladisa gestirà la refezione scolastica nei prossimi tre anni

Ladisa srl, l’azienda di ristorazione pugliese, sarà il gestore del servizio di refezione scolastica per i prossimi tre anni al Comune di Matera. Una riconferma per la holding barese, guidata dai fratelli Sebastiano e Vito Ladisa (oltre 100 milioni di fatturato, oltre 4000 dipendenti impegnati in oltre 700 impianti produttivi in tutta Italia) che, a partire dal prossimo anno scolastico e fino al 2020, preparerà i pasti per gli oltre 2mila alunni delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria del capoluogo lucano.

Tra le novità, la realizzazione nelle cucine di una zona adibita alla preparazione dei pasti destinati alle diete speciali e ai celiaci. In coerenza con i programmi di educazione alimentare finalizzati alla sensibilizzazione del consumo di frutta, ogni refettorio avrà a disposizione elettrodomestici per offrire ai ragazzi una merenda alternativa.

Punto di forza del servizio l’utilizzo di prodotti Bio e a filiera corta, nel rispetto della politica di ristorazione ecosostenibile che vede l’azienda tra le imprese che continuano a rivolgere importanti investimenti per un servizio di ristorazione a ridotto impatto ambientale.

L’offerta tecnica di Ladisa ha previsto anche un piano di educazione alimentare che prevede il coinvolgimento non solo dei ragazzi, ma anche di docenti e genitori al fine di contenere i dati, sempre più preoccupanti, dell’aumento delle obesità infantili che vede gli adulti di domani a rischio malattia cardiovascolari. Per tale aspetto, l’azienda si avvarrà della consulenza di esperti e professionisti del settore che vantano una consolidata esperienza.

 

Bari, 04 luglio 2017

condividi
Send by email Print