Roma, aggiudicato il servizio di ristorazione Green all'INGV

Cresce il portafoglio di commesse istituzionali di Ladisa Spa. L'azienda si è infatti aggiudicato (in via definitiva) l'appalto quadriennale del servizio di ristorazione presso l'INGV, l'Istituto nazionanale di geofisica e vulcanologia.

La commessa riguarda in particolar modo la preparazione e la somministazione dei pasti (circa 500) al personale della sede di via Vigna Murata, a Roma.

Una delle caratteristiche del servizio, che ha consentito a Ladisa di ottenere il massimo punteggio, è il ridotto impato ambientale. L'offerta tecnica proposta da Ladisa, interpretando le richieste fatte dall'ente, e in coerenza con la propria politica ispirata alla ristorazione ecosostenibile, prevede una quantità di prodotti Bio, Dop, Igp, che in alcuni casi raggiunge e supera anche il 50% della fornitura.

Sono previste, oltre a una variegata offerta dei menu (di gran lunga superiore a quanto richiesto dal capitolato), anche interventi di efficientamento energetico attraverso sostituzioni e miglioramenti dei processi produttivi e organizzativi.

Il servizio di Ladisa Spa presso l'Ingv inzierà presumibilmente entro la prossima Primavera.

condividi
Send by email Print