Emergenza Sanitaria - Un aiuto a chi è in difficoltà

A fronte dell’emergenza sanitaria in atto, l’azienda Ladisa, attraverso l’assessora alla città solidale e inclusiva Francesca Bottalico della città metropolitana di Bari, ha dato disponibilità per fornire 20.000 pasti da destinare a enti benifici, onlus e famiglie indigenti in tutti i comuni della provincia di Bari.

- Cerchiamo nel nostro piccolo di aiutare chi in questo momento ha serie difficoltà di sostentamento - Ha dichiarato uno dei fratelli della società, Vito Ladisa, che con il fratello Sebastiano porta avanti la produzione dei pasti per i servizi ospedalieri e quelli militari in questo momento di grande difficoltà economica.

condividi
Send by email Print