Bari, il Progetto Restart all’evento internazionale InnoFoodMed 2019

Ladisa srl ha partecipato con il progetto Restart a InnoFoodMed 2019, che si è svolto dal 13 al 15 marzo nel Salone degli Affreschi dell’Università di Bari: un momento di confronto e dibattito tra le più importanti realtà scientifiche internazionali sul tema “Dieta Mediterranea, alimenti funzionali e Innovazione”.

Un’occasione, per Ladisa, per presentare il progetto Restart, che vede la collaborazione di ISPA CNR, Università del Salento, Università Federico II di Napoli e Caisial. Il progetto, di durata triennale e approvato dalla Regione Puglia, prevede investimenti produttivi nonchè attività di ricerca e sviluppo e persegue i seguenti obiettivi:

  • Food quality: Piatti pronti con migliori qualità organolettiche e nutrizionali, shelf-life più estesa e nuovo packaging in atmosfera modificata anche biodegradabile;
  • Food Safety: Riduzione del rischio microbiologico durante preparazione, cottura, confezionamento e conservazione nonchè trattamenti sanificanti e sostenibili per la IV gamma;
  • Healthy Food: Alimenti innovativi funzionali arricchiti di composti di interesse salutistico-nutrizionale;
  • Processing: Nuova linea di cottura a microonde e nuovo impianto di taglio e confezionamento di frutta e verdura in ambiente controllato;
  • Packaging sostenibile: Sviluppo e messa a punto di alcune tipologie di imballaggi alimentari innovativi per prodotti freschi.

Sfoglia la fotogallery>

 

condividi
Send by email Print