Bari, i ristoshop Ladisa nella sede dell'Asl e dell'ospedale San Paolo

Sarà ispirato ai criteri di eco sostenibilità il progetto che ha visto Ladisa srl aggiudicataria dell’appalto quinquennale per la gestione dei bar presso la sede della direzione dell’Asl Bari (ex Cto) e presso l’ospedale San Paolo, i cui lavori, dopo la formalizzazione del contratto, inizieranno a breve e si concluderanno entro l’estate.

Il progetto - proposto secondo il modello ristoshop Ladisa - prevede il restyling delle zone attualmente destinate a tale attività attraverso l’esecuzione di opere edilizie. Nell’offerta tecnica sono previste una serie di novità ispirate alla ristorazione green, grazie alla quale l’azienda ha ottenuto recentemente la certificazione Iso 5001:2011: gli arredi – di classe A – saranno coerenti con i criteri di certificazione forestale che attesta la gestione di piantagioni forestali nel rispetto di rigorosi standard ambientali sociali ed economici; i processi produttivi saranno ispirati a quelli della ristorazione green (ridotto impatto ambientale) con particolare attenzione anche alla mobilità sostenibile attraverso un contributo offerto al personale impiegato che utilizzerà il mezzo pubblico per il raggiungimento della sede di lavoro.

Per degenti, visitatori e personale sarà a disposizione di un’ampia gamma di prodotti gluten free, dietetici e biologici. 

In attesa della fine dei lavori, il servizio sarà i parte garantito con distributori automatici.

condividi
Send by email Print