A LADISA LA REFEZIONE DI COMUNE NEL FIORENTINO

Ladisa Spa approda anche in Toscana. Con l’aggiudicazione del servizio di refezione scolastica del Comune di Figline e Incisa Valdarno, in provincia di Firenze, Ladisa Spa allarga la sua presenza in un’altra regione. L’offerta dell’azienda è stata giudicata prevalente sulle altre presentate, prevede il servizio nelle scuole dle comune toscano dal prossimo mese di settembre fino ad agosto del 2020: saranno preparati circa 230mila pasti a settimana (dati ultimo anno scolastico).

L’offerta tecnica prevede una serie di progetti di educazione alimentare che, oltre a periodici incontri con alunni e docenti, prevede anche i cosiddetti Open Day, giornate in cui l’azienda “apre” il proprio centro produttivo ai fruitori del servizio coinvolgendoli in un processo partecipato. Altra iniziativa il progetto 5x5, progetto che prende spunto da indicazioni del Ministero della Salute per la sensibilizzazione al consumo di frutta. La regola è quella dei cinque colori e delle cinque porzioni: bianco (finocchi, funghi, mele, pere, porri, sedani, ecc), verde (asparagi, basilico, biete, broccoli, zucchine, uva bianca, kiwi ecc.)a, prezzemolo, spinaci, zucchine, uva bianca, kiwi), rosso/arancio (angurie, arance rosse, barbabietole, ecc), giallo (arance, limoni, pomplemi, albicocche, pesce, ecc.) blu/viola (melanzane, radicchio, fichi, lamponi, ecc.).

condividi
Send by email Print